giovedì 4 aprile 2019

ULTIMA ORA IL GOVERNO E' COMPATTO, STA FACENDO DI TUTTO PER RISOLLEVARE I CITTADINI ITALIANI...


Il Governo è "compatto" e i retroscena secondo i quali il Movimento cinque stelle avrebbe offerto la poltrona del ministro dell'Economia Tria alla Lega sono "miti e leggende": così il vicepremier Luigi Di Maio a Mattino Cinque chiedendo di "lasciare stare" Tria. Il Governo nel pomeriggio, ha confermato, approverà il decreto per la crescita.
"Non ci sarà nessuna manovra correttiva e nessuna patrimoniale", ha assicurato Di Maio aggiungendo che il Governo sta invece lavorando sul salario minimo orario.
Di Maio ha ribadito anche l'intenzione di mettere a punto sconti per le famiglie a partire da quelli sui pannolini, sulle rette dell'asilo nido oltre a interventi per le giovani coppie che intendono acquistare una casa.
E il premier Conte, parlando alla seconda edizione del Sustainable Economy Forum nella comunità di San Patrignano, ha detto: "Immagino e confido che approveremo il decreto crescita questo pomeriggio". Poi sulle banche: "L'ho già dichiarato, stiamo lavorando alacremente. C'è una forte unità d'intenti da parte del Governo nel procedere rapidamente e assicurare liquidazioni a tutti i risparmiatori dei risarcimenti dei danni quanto prima possibile. È un problema tecnico. Oggi ci troviamo nel Cdm, confidiamo di poter risolvere anche questo", ha spiegato il presidente del Consiglio. 

Nessun commento:

Posta un commento