martedì 5 giugno 2018

GOVERNO: IL PREMIER CONTE UMILIA RENZI PUBBLICAMENTE NON MI CHIAMARE COLLEGA...



“Renzi mi chiama ‘collega’? Perché è un professore lui?”. A rispondere con ironia ai cronisti, fuori da Palazzo Madama, è il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a proposito dell’intervento in Senato di Matteo Renzi, che lo aveva definito “collega” perché primo ministro “non votato dagli elettori”. “Contento per la fiducia e per i numeri” ha detto anche Conte.

Ecco il video

1 commento:

  1. pietà compassione per il super buffone di corte ducetto fallito da cervello gravemente lesionato dalla gran batosta presa il 4 marzo...lintelletto deve governare il cervello anche se lesionato

    RispondiElimina