mercoledì 23 maggio 2018

M5S AL GOVERNO: ECCO COSA HA DETTO IL NUOVO PREMIER CONTE! GUARDATE E DIFFONDETE!

Dopo quasi due ore di colloquio al Quirinale, Sergio Mattarella ha affidato l’incarico a Giuseppe Conte. Si attendono le dichiarazioni ai giornalisti. La convocazione era arrivata dopo due giorni di attesa. L’atto, che in un primo momento sembrava sarebbe stato scontato, è stato ritardato dal capo dello Stato che nelle scorse ore ha chiesto conferma ai due leader di M5s e Lega di essere ancora convinti della scelta. Una richiesta arrivata anche alla luce delle polemiche sul curriculum di Conte e a cui Luigi Di Maio e Matteo Salvini hanno risposto compatti. “L’impianto regge”, ha detto il capo politico 5 stelle. In attesa di capire se davvero il nome indicato riceverà l’incarico, ha parlato anche il capogruppo 5 stelle al Senato Danilo Toninelli dicendo che il voto di fiducia non sarà “una cambiale in bianco”: “Nella mozione di fiducia ci saranno punti del contratto”. In mattinata il capo politico M5s e Matteo Salvini si sono visti un’altra volta, un faccia a faccia durato circa un’ora. Proprio l’attesa delle ultime ore, senza ricevere segnali dal Quirinale, aveva agitato gli animi dei 5 stelle, tanto che ha fatto molto discutere il post dell’ex deputato grillino Alessandro Di Battista: “Il Colle non abbia paura e rispetti la volontà degli italiani”, ha scritto su Facebook. Contro di lui sono intervenuti i democratici: “Minaccia gravissima, eversivo”.

Nessun commento:

Posta un commento