lunedì 14 maggio 2018

"I politici italiani rubano e loro parlano della Raggi?". Giornalista tedesca sputtana i nostri media!



In un post sulla sua pagina Facebook, la giornalista tedesca Petra Reski torna sui vergognosi attacchi dei giornalisti nostrani a Virginia Raggi, ma ha anche un messaggio per tutte quelle persone che dopo il Caso Banca Etruria hanno attaccato la Boschi urlando al "sessismo"

Riportiamo il post:

"Certo fa male a tanti uomini lavorare "sotto" una donna. In particolare quando questa donna è carina e giovane e richiede una cosa così improbabile, scandalosa, eccessiva e inaudita come "non rubare" - in un paese in cui da decenni tutta la classe politica e dirigente, dal presidente del consiglio fino all'ultimo assessore si vanta di rubare davanti agli occhi di tutti. Incompetente, certo. Allora fa bene sfogarsi con un giornalistino in un bar.
Mi chiedo: Dove sono quelli che gridano di sessismo appena si rivela che una ministra è coinvolta negli affari sporchi di suo padre banchiere? E dove sono le donne che si fabbricano un pussy hat per una marcia in favore di Virginia Raggi?"


4 commenti:

  1. Bravissima hai centrato l'argomento in pieno finalmente ci sono persone oneste che scrivono la realtà dei fatti

    RispondiElimina
  2. Bravissima hai centrato l'argomento in pieno finalmente ci sono persone oneste che scrivono la realtà dei fatti

    RispondiElimina
  3. Sehr gut gemacht Frau Reski....viele danke.

    RispondiElimina