martedì 19 settembre 2017

VERGOGNA CONTRO DI BATTISTA NEGATO L'ACCESSO ALLA CAMERA! GUARDATE COSA E' SUCCESSO E DIFFONDETE TUTTI QUESTO SCHIFO!

"Da venerdì scorso e per 2 settimane mi sarà negato l’accesso alla Camera dei Deputati. Forse non potrò votare nemmeno la legge elettorale. Cioè i parlamentari che hanno votato l'Italicum (giudicato incostituzionale) voteranno la nuova legge elettorale mentre noi che avevamo votato contro l’Italicum (avevamo compreso che si trattava di una legge illegale) saremo probabilmente decimati dalle loro sanzioni”. Così, su Facebook, il grillino Alessandro Di Basttista, punito per il "tentato assalto" a una stanza in cui si stava tenendo l'ufficio di presidenza di Laura Boldrini.
“Io per 15 giorni non potrò rappresentarvi in Parlamento per aver 'combattuto' per l’abolizione dei vitalizi. Cosa ho fatto di così grave? Ho provato, insieme a molti altri parlamentari del M5S, ad entrare nella sala dove si stava svolgendo l’ufficio di presidenza presieduto da Madama Boldrini. Sapevamo che ci avrebbero sanzionato e multato ma è un nostro dovere mostrarvi quel che succede nelle “stanze segrete” dove chi dice di occuparsi dei problemi dei cittadini non fa altro che occuparsi dei privilegi suoi”, aggiunge.

Di Battista conclude sottolineando: “Dovevamo mostrarvi le loro prese in giro, la loro ipocrisia. Il M5S è per l’abolizione totale dei vitalizi (noi siamo gli unici a potervela garantire anche perché nessuno di noi ne prende uno) e per applicare la legge Fornero anche ai parlamentari. Così si renderanno finalmente conto dei danni che sta facendo", conclude.
FONTE: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12392492/alessandro-di-battista-m5s-sospeso-camera-assalto-ufficio-presidenza-laura-boldrini.html


14 commenti:

  1. ma non c'è proprio modo di difendersi da questa ingiusta esclusione? Non è forse un abuso di potere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un modo ci sarebbe ed è: SPEGNERE L'ITALIA tutta da Nord a Sud SCIOPERO TOTALE E GENERALE. Uffici pubblici e privati,banche,negozi ed attività commerciali,aeroporti,autostrade,stazioni treni/corriere,Poste ecc.ecc. Tempo 3-4 giorni questa Italia la rivoltiamo come un calzino non serve violenza basta SPEGNERE il Paese.

      Elimina
    2. IO CI STO....MA GLI ALTRI?
      E SIAMO PUNTO E A CAPO
      CI SONO ANCORA TROPPI PECORONI...COSI NON ANDIAMO DA NESSUNA PARTE!!!

      Elimina
    3. Gabriella hai ragione purtroppo.

      Elimina
  2. forse sarebbe il caso, anche per come si stannomettendo le cose sulla legge elettorale che tutti i parlamentari cinque stelle si dimettessero.

    RispondiElimina
  3. É quello che vogliono, poi farebbero tutto quello che vogliono....

    RispondiElimina
  4. Solo con il voto potremo cacciarli via.

    RispondiElimina
  5. CARI ITALIANI OGNI VOTO VA PONDERATO MAI COME ADESSO DIVENTA ESSENZIALE ESSERE ITALIANI.. SENTIRSI ITALIANI..SIAMO UN POPOLO ABBANDONATO SFRUTTATO DOBBIAMO METTER DA PARTE IDEALI POLITICI E GUARDARE TUTTI VERSO UNA SOLA DIREZIONE LA SALVEZZA DEL POPOLO ITALIANO VI PREGO NON SIATE INDECISI NON LASCIATEVI TRASCINARE DAI SOLITI DILETTANTI DELLA POLITICA VI RICORDO 2300 MILIARDI DI EURO E' IL DEBITO PUBBLICO TUTTI INCAPACI DI GOVERNARE A PARTE LE LORO TASCHE SONO OGNI GIORNO PIU'PIENE DOBBIAMO ESSERE UN SOLO POPOLO CON UNA SOLA IDEA SALVARE STO POPOLO PER IL MOMENTO L'UNICA SALVEZZA PER NOI SONO I 5 STELLE

    RispondiElimina
  6. non do delle responsabilita ai politici per questi atti vergognosi , la do tutta ai sindacalisti pecoroni venduti con chissa quali paghe sotto banche che invece di fare il loro lavoro a protezione dei lavoratori e dei cittadini quindi ci metto dentro anche le finte associazioni di consumatori m che veramente non capisco cosa ci stanno a fare se il degrado del paese non e mai contestato da nessuno di questi innetti incapaci , quindi incominciamo a farci rispettare da coloro che sono pagati direttamente da noi per arrivare seriamente ad questa classe politica venduta e incapace di fare i nostri interessi

    RispondiElimina
  7. presto la manderemo di nuovo in Africa a madame Boldrini dove ci resterà a vita la manderemo in esilio. Con tutto il rispetto per il continente Africano ed i suoi cittadini.

    RispondiElimina
  8. CHE VERGOGNA, SIAMO IN UNA DITTATURA!!! MA I MALATI MENTALI IMPAZZIRANNO PER LE LORO MALEDETTE BASSE VIBRAZIONI!

    Poesia contro la paura! Condividi per favore!
    Disegni, foto e poesia di
    Elisabetta Errani Emaldi - Il demone della paura
    Poetry Against Fear! Share please!
    Elisabetta Errani Emaldi's drawings,
    photos and poetry - The demon of fear

    https://youtu.be/06YlY5dUeh0

    RispondiElimina
  9. PURTROPPO I GOVERNI DEL PIANETA HANNO TECNOLOGIE CHE TI PARLANO NELLA MENTE DA LONTANO, LEGGONO IL PENSIERO E SE VOGLIONO IN POCHI ATTIMI TI FANNO FUORI CON LASER ABBINATI ALLA STESSA TECNOLOGIA.

    RispondiElimina
  10. Allora non l'avete capito che la prepotenza e sempre stata a sx e dicono che sono i difensori del popolo a parole ma non nei fatti, sono tutti ipocriti

    RispondiElimina