venerdì 4 agosto 2017

BOOM!! SCOPERTA DAL M5S LA SERRACCHIANI VOLEVA AUMENTARSI DI 30MILA EURO L'INDENNITÀ DI TRASFERTA VERGOGNA DIFFONDIAMO TUTTI QUESTO SCHIFO...

Elisabetta Batic sul Gazzettino: “Non è andato a buon fine il tentativo della maggioranza di centrosinistra in Consiglio regionale di aumentare l’indennità di trasferta e rimborso spese per le missioni della presidente della Regione Debora Serracchiani e della sua Giunta. Si trattava di un incremento di 30 mila euro inserito all’interno della Finanziaria, al vaglio in questi giorni dell’Assemblea legislativa, ma stoppato di fatto da un emendamento del Movimento 5 Stelle. Emendamento che proponeva di stornare i 30mila euro in questione per farli confluire nel Fondo per lo sviluppo destinato alle piccole e medie imprese che i grillini già da mesi alimentano rinunciando a parte dei loro stipendi. Vuoi per mancanza di attenzione o per una lettura troppo frettolosa dell’emendamento è stata votata dai 5 grillini proponenti mentre l’astensione del centrosinistra ha permesso al M5S di fare goal col blitz di Elena Bianchi, Cristian Sergo, Ilaria Dal Zovo, Eleonora Frattolin e Andrea Ussai. «Sai com’è – commenta la consigliera Frattolin – ora che la presidente è così impegnata a Roma …». Impossibile, infatti, non rilevare che il tentativo di aumentare l’indennità di trasferta della presidente arriva all’indomani del suo nuovo incarico all’interno della segreteria nazionale del Pd al fianco di Matteo Renzi.”


6 commenti:

  1. Che dire? Fa parte di una squadra di malfattori, gente senza scrupoli che dovrebbero essere messi in galera a vita, tutti, ma non in Italia, chiedere asilo nelle galere siberiane.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai siamo un popolo che ahimè dimentica ecco nel 2018 NON E RIPETO NON DOBBIAMO DIMENTICARE.....A CASA SUBITO COMUNQUE CREDO CHE CI SIA UN ARTICOLO DELLO STATUTO CHE SE NON SI È PRESENTE PER TRE SEDUTE SI È DECADUTO?

      Elimina
    2. Eppure era una promessa che nel crescere si è liquefatta politicamente.

      Elimina
    3. Eppure era una promessa che nel crescere si è liquefatta politicamente.

      Elimina
    4. Sai siamo un popolo che ahimè dimentica ecco nel 2018 NON E RIPETO NON DOBBIAMO DIMENTICARE.....A CASA SUBITO COMUNQUE CREDO CHE CI SIA UN ARTICOLO DELLO STATUTO CHE SE NON SI È PRESENTE PER TRE SEDUTE SI È DECADUTO?

      Elimina
  2. Per gli italiani è un grande problema liberarsi di questa zavorra ormai da troppo tempo

    RispondiElimina