Il sindaco di Roma Virginia Raggi ha conferito questa mattina la cittadinanza onoraria al pm Nino Di Matteo, presidente dell’Anm di Palermo.
Di Matteo è sotto scorta dal 1993 e di recente è stato nominato sostituto procuratore nella Direzione nazionale antimafia.
“Un grande giorno per Roma e i romani: sono orgogliosa di conferire la cittadinanza onoraria della Capitale d’Italia ad Antonino Di Matteo”. Così la prima cittadina di Roma ha commentato oggi su Facebook l’avvenuto conferimento della cittadinanza onoraria al magistrato palermitano, che rumors sempre più insistenti danno come prossimo ministro in un eventuale governo nazionale guidato dal Movimento 5 Stelle.
Lo scorso anno Nino Di Matteo era stato nominato cittadino onorario anche di Milano.