mercoledì 12 luglio 2017

ULTIMA ORA: NINO DI MATTEO HA DETTO SI! SARÀ UN MINISTRO DEL GOVERNO 5 STELLE!



«L’unico finora che ci ha confermato la sua disponibilità è il nostro futuro ministro dell’Interno, il pm...». Prima casella certa del possibile governo a 5 Stelle: il magistrato a cui si riferisce la fonte del M5S che ha parlato con la Stampa è Nino Di Matteo, toga Antimafia molto apprezzata dai 5 Stelle, che dunque non andrà al ministero della Giustizia come si è ipotizzato in un primo momento, ma al Viminale. Anche perché a vestire i panni del Guardasigilli dovrebbe essere non un magistrato, ma un avvocato, il deputato Alfonso Bonafede, braccio destro di Luigi Di Maio che proprio ieri ha avuto l’onore di presentare il programma giustizia sul blog di Beppe Grillo. Fu sempre Bonafede, tra l’altro, a organizzare, a fine maggio, il convegno in cui Di Matteo, generoso di elogi per i grillini, si espose in maniera inequivocabile su un suo possibile impegno in politica. Uno spiraglio che ha spalancato una porta. La lotta alla mafia, alla corruzione, la sfida della sicurezza di fronte al grande esodo africano: Di Matteo sa quali sono gli obiettivi e sta già pregustando il sogno inconfessato di essere lui il ministro dell’Interno che annuncerà la cattura del superboss di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro.
Fonte:
http://www.lastampa.it/2017/07/12/italia/politica/nino-di-matteo-ci-ha-detto-s-prima-casella-del-governo-ms-2GHQDXsMYQKqx66ZYHwh5M/pagina.html?utm_source=dlvr.it&utm_medium=twitter

5 commenti:

  1. La cosa grande da fare, per il Ministero di Giustizia è quello di chiamare un uomo eccezionale e molto pratico ed esperiente come il dott. Piercamillo Davigo....Bonafede, con tutto il rispetto, è un bravuomo...ma non ha grande talento ed efficacia......non fate cazzate...bisogna mettere il meglio del meglio che l'Italia dispone....senza la tentazione di mettere gente del Movimento

    RispondiElimina
  2. infatti non è del movimento ma un simpatizzante come tanti mlioni

    RispondiElimina
  3. Il dott.Davigo va coinvolto. E'una garanzia di determinazione per la pulizia necessaria,nel rispetto della Costituzione.

    RispondiElimina