venerdì 23 giugno 2017

FOLLIA RENZI QUERELO IL FATTO E TRVAGLIO CHE CI DIFFAMA! RENZI PERDE LE STAFFE!

L'ex presidente del Consiglio a "Otto e mezzo": "E' finita la parte di quello che sta buono e zitto, ora vado dai giudici a dire quello che bisogna dire". Il direttore: "Il nostro torto è dare le notizie. Ci definisce il Falso Quotidiano? Diffama e verrà denunciato".

“Cose” come l’inchiesta di Report sulla vicenda Unità-Eni “meritano solo la firma di una querela”, il Fatto Quotidiano talvolta diventa il Falso Quotidiano, Marco Travaglio chiederà scusa in tribunale. Matteo Renzi va in tv e attacca Report e Il Fatto Quotidiano (che replica: “Ci diffama, lo denunciamo”)Otto e mezzo le domande si concentrano sui casi che coinvolgono Renzi, i suoi collaboratori, i suoi familiari. A partire dal presunto “scambio tra salvataggio e appalti in Kazakistan” raccontato dall’inchiesta del programma di Rai3. L’ex capo del governo conferma più o meno quello che aveva annunciato il suo avvocato: “Penso che Bonifazi abbia già querelato. È pura follia, l’unica risposta a questa cosa è una firma sotto una querela”. Ma poi c’è ancora la vicenda Consip. Renzi se la prende in particolare con il Fatto: “Travaglio talvolta fa ‘il Falso quotidiano’ e io dei falsi non mi interesso, deve chiedere scusa, lo farà in tribunale” da dove “è scappato” – secondo Renzi –  invece di arrivare a una “conciliazione” in cui “mio padre gli chiedeva 300mila euro”. Paolo Mieli, presente in trasmissione, ha ricordato a Renzi che Travaglio è “intellettualmente onesto” e che le principali inchieste nei confronti dei Cinquestelle sono partite proprio dal Fatto Quotidiano.

FONTE:  IL FATTO QUOTIDIANO


1 commento:

  1. Ho letto bene?A travaglio gli farò una querela!Oppure,ha detto:Gli farò un'acquerello?
    Noi tutti siamo in trepidante attesa per l'esito finale.
    Sarà un bel quadro dipinto ad acquerello o uno sputtanamento a Travaglio.

    RispondiElimina