venerdì 3 febbraio 2017

RAGGI BOOM! la Raggi si sfoga "Dalle polizze vita non ho intascato un euro"! Massima diffusione!

Sono state otto ore "cordiali" quelle passate da Virginia Raggi con i magistrati della procura di Roma. Un interrogatorio che, come ha scritto il sindaco di Roma su Facebook, è servito a fornire: "tutte le informazioni che mi hanno chiesto". La Raggi è indagata per abuso d'ufficio e falso per la nomina del fratello di Raffaele Marra come responsabile del turismo del Campidoglio, lei si è definita: "serena, perché ho chiarito la mia posizione sulla vicenda".
Da ieri però la grillina è stata travolta dalle polemiche perché il suo nome è comparso come beneficiario di una polizza vita da 30 mila euro stipulata da Salvatore Romeo, diventato sei mesi dopo suo capo della segreteria: "Ho spiegato ai magistrati che non ne sapevo nulla, nè potevo saperlo visto che si tratta di polizze da investimento che non presuppongono la firma del beneficiario e soprattutto secondo la stessa procura 'non costituirebbero fatto penalmente rilevante in quanto non emergerebbe un'utilità corruttiva'. Non ho ricevuto un solo euro e sto valutando con i miei Avvocati di querelare chiunque in queste ore - anche sui giornali - inventi o ipotizzi che io possa aver ricevuto un vantaggio da questa operazione, a me totalmente ignota sino a ieri pomeriggio".
FONTE: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12294761/virginia-raggi-interrogatorio-risposta-facebook-serena-polizza-vita.html

1 commento:

  1. Ormai i grillini sono stati così lobotomizzati che credono solo a quello che viene detto dai loro leader tutto il resto è falso o gombloddo, io spero che vengano prese seri provvedimenti legislativi contro i diffusori di bufale, se questi giungeranno al governo grazie alle bufale...non oso immaginare i disastri che saranno capaci di fare

    RispondiElimina