mercoledì 7 dicembre 2016

QUELLO CHE È SUCCESSO È VERGOGNOSO. LA RAGGI ESPLODE SUGLI ULTIMI EPISODI. GUARDATE E DIFFONDETE!

La cacciata degli immigrati dalle case di popolari di San Basilio è un "episodio vergognoso": la posizione del sindaco Virginia Raggi è netta. Il primo cittadino, che nell'estrema periferia nord-orientale di Roma al ballottaggio ha conquistato sette abitanti su dieci, ha condannato apertamente gli scontri di ieri, quando i residenti si sono opposti allo sgombero di una famiglia italiana dalle case popolari.
"Prima gli italiani, fuori i negri", era stato lo slogan di una giornata ad altissima tensione, condita addirittura da scontri con la polizia locale. La Raggi si è detta indignata, parlando di "un gesto vergognoso per Roma e per tutti i cittadini romani", annunciando di voler incontrare la famiglia marocchina a cui era stato legittimamente assegnato l'alloggio popolare e che alla fine è riuscita ad entrarvi solo grazie all'intervento delle forze dell'ordine.
La giunta grillina insediata in Campidoglio ha avvertito che non saranno consentite "zone franche": "Gli assessori Laura Baldassarre (alla Comunità solidale) e Andrea Mazzillo (a Bilancio e patrimonio), che hanno dichiarato: "Quanto avvenuto nel quartiere San Basilio è inaccettabile. La vicenda rappresenta un episodio di profondo degrado morale e civile, una grande sconfitta per la nostra città. Ci attiveremo perché la legalità venga garantita, anche in questo caso. Non possiamo tollerare zone franche in cui il diritto viene scavalcato".

In Comune si starebbe comunque cercando un alloggio alternativo per la famiglia marocchina

4 commenti:

  1. Io Ho comprensione per quella Famiglia con 3 Bambini, pero se in qulla casa ci abita anche se illegalmente , un'altra Famiglia Italiana , non si puo sbattere furi loro , per metterci quegl'altri, quindi un'altro Alloggio lo si deve trovare per la Famiglia Marocchina ,
    Certo col tempo si dovranno legalizzare tutti gli Appartamenti occupati abusivamente ,pero pensate prima a sistemare le Famiglie Italiane
    che ne hanno piu diritto, penso io .

    RispondiElimina
  2. stiamo parlando di "" abusivi ""!

    RispondiElimina
  3. Anche io sono sdegnato per quello che è successo
    Ma si poteva benissimo evitare con un po di buonsenso. Bastava cercare prima un alloggio vuoto come si sta facendo ora

    RispondiElimina
  4. ITALIANI? un popolo abusivo, tutti in galera devono stare!

    RispondiElimina