lunedì 21 novembre 2016

BERLUSCONI DISTRUGGE RENZI E IL SUO GOVERNO NON MERITANO NIENTE DA NESSUNO! GUARDATE E DIFFONDETE!

Il messaggio di Berlusconi: "Dopo la vittoria del No, si dovrà mettere mano ad una legge elettorale ragionevole e condivisa e poi ridare la parola ai cittadini".
"È necessario che gli italiani siano ben consapevoli di qual è la posta in gioco, e che a questo fine i nostri aderenti, i nostri militanti, i nostri eletti e i nostri dirigenti devono mobilitarsi, con un ultimo grande sforzo. Le ultime due settimane sono quelle decisive, molti italiani devono ancora formarsi un'opinione". Lo scrive Silvio Berlusconi nel messaggio inviato ad Antonio Fazzone e Antonio Tajani in occasione della Convention di Forza Italia "Le Ragioni del No" organizzata oggi a Fondi. "Molti italiani purtroppo -aggiunge il leader Fi- non sanno che questo referendum non è come gli altri, che non esiste il quorum, e che quindi stare a casa non è un modo per dire di No. Rimanere a casa significa fare un grande regalo a Renzi, aiutare la vittoria del sì. Né il governo Renzi, né il contenuto di questa riforma, meritano l'appoggio degli italiani".
"Noi -sottolinea Berlusconi- non avremmo voluto politicizzare questo referendum. È stato Renzi a impostarlo così, personalizzandolo, per cercare di ottenere il 4 dicembre quella legittimazione popolare che non ha mai ottenuto dalle urne elettorali. Il 4 dicembre possiamo cambiare pagina: dopo la vittoria del No non succederà nulla di drammatico, si dovrà semplicemente porre mano ad una legge elettorale ragionevole e condivisa, che garantisca una maggioranza in parlamento che corrisponda alla maggioranza degli italiani, e poi ridare finalmente la parola ai cittadini".
L'ex premier poi aggiunge: "Le elezioni anticipate sarebbero un atto di democrazia, necessario dopo 3 governi consecutivi nati dai giochi di palazzo e non dalla volontà degli italiani e dopo 5 colpi di stato che dal 1992 ad oggi hanno sovvertito per cinque volte il voto degli italiani".
FONTE: http://m.ilgiornale.it/news/2016/11/19/berlusconi-ne-il-governo-renzi-ne-la-riforma-meritano-lappoggio-degli-/1333826/

Nessun commento:

Posta un commento