domenica 16 ottobre 2016

PANICO A LA7: PERCHÈ AVETE CONDONATO 94 MILIARDI ALLE SLOT? GUARDATE COSA È SUCCESSO E DIFFONDETE !



Il video che vedrete di seguito nell’articolo, mostra la trasmissione televisiva andata in onda sul canale LA 7, dove è stato preso di mira un argomento a cui i presenti, non hanno saputo rispondere. La domanda effettuata dalla conduttrice del programma potrebbe sembrare molto semplice e invece, come si potrà notare dal filmato, non è stato così. La donna infatti, chiedeva ai presenti, che erano maggiori esponenti del Pd e del Pdl: “ Perché sono stati condonati i 98 miliardi di multa ai concessionari delle slot machine? ” I politici dopo aver ascoltato la domanda della conduttrice si sono immediatamente trovati in una situazione scomoda e una volta che questi ultimi non rispondevano in maniera esaustiva, hanno scatenato l’ira e la rabbia del pubblico e della presentatrice di La 7, che non mancava di rispondere loro in maniera aggressiva e sarcastica.

19 commenti:

  1. al Pd non ci conviene il discorso, invece di rispondere sulla domanda della conduttrice, cambia discorso

    RispondiElimina
  2. Ma ci meramigliamo siamo in Italia ..................








    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Capra ma quando rispondi alla domanda

      Elimina
    2. Questi non hanno la dipendenza da gioco...ma quelli dei soldi...sono "drogati", dal sistema...Comunque credo che ad oggi il vero posto fisso sia quello di entrare in Politica..mancando e strafottendosi del rispetto di chi ha buttato il sangue per la nostra Costituzione...Complimenti...

      Elimina
  3. Domanda: chi è l'ente che ha permesso il condono? E come la politica interviene su questa decisione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che modo è mai questo di dare una notizia cosi grave senza citare il provvedimdento, la data ed altri particolari?

      Elimina
    2. ...la notizia è vecchia...a suo tempo è stata data con tutti i nessi e connessi.....è la risposta che non arriva mai ....questo è grave anzi gravissimo

      Elimina
  4. MARCO MELONI DEL PD. CI COSTI 200 MILA EURO L'ANNO PER NON ESSERE INFORMATO E ANDARE IN TV A BALBETTARE??
    RITIRATI IN BUON ORDINE DALLA POLITICA E CERCATI UN LAVORO CHE SEI GRANDE ABBASTANZA.

    RispondiElimina
  5. Giospe.... forse vivi su Marte allora sei giustificato. Ho paura peró che sei un Pidiota ed in questo caso non sei giustificato e vai dietro alla lavagna assieme all'ospite che ha detto "se la cosa è vera sono d'accordo"

    RispondiElimina
  6. http://fuffologia.blogspot.it/2014/09/la-bufala-dei-98-milardi-di-condono-ai.html

    RispondiElimina
  7. Ancora con queste bufale...http://it.ibtimes.com/slot-machines-caso-chiuso-i-concessionari-se-la-cavano-con-857-milioni-1387895

    RispondiElimina
  8. La bufala dei 98 milardi di condono ai gestori del gioco d'azzardo
    Nel repertorio di slogan urlati dai pasdaran pentastellati su social media, commenti agli articoli dei giornali, forum e blog uno dei più gettonati è il "condono di 98 miliardi" ai gestori del gioco d'azzardo in Italia.

    Da dove arrivano i 98 miliardi? È quanto il generale della Finanza Umberto Rapetto aveva inizialmente contestato alle società concessionarie. Ciò che manca negli slogan è che in seguito la Corte dei Conti ha ridotto la richiesta a 2,5 miliardi, una cifra molto alta ma lontanissima da quella cotestata inizialmente.

    La cosa fastidiosa è che questi 98 miliardi continuino a girare quando anche esponenti di primo piano del M5S ammettono che le cose stanno diversamente. La prova?

    Nel giorno del discorso alla Camera di Matteo Renzi per il suo insediamento come Presidente del Consiglio passò su tutti i giornali uno scambio di "pizzini" tra l'ex sindaco di Firenze e il vicepresidente della Camera Luigi di Maio. Quella che ci interessa è la risposta di Di Maio a Renzi. Eccola:
    Scrive Di Maio nel suo elenco: "2,5 miliardi di euro di condono alle slot machine".

    Le società concessionarie se la sono cavata pagando 600 milioni. Di sicuro 1,9 miliardi sono uno sconto enorme che può e deve indignare; ma non è niente di paragonabile ai 98 miliardi di cui si continua impunemente a ragliare.

    RispondiElimina
  9. Che puttanate niente è stato condonato, la Corte dei Conti ha detto cge non erano dovuti
    Grillonzi ignoranti

    RispondiElimina
  10. Le solite merde del PD, siete delle carogne e dovete morire subito.

    RispondiElimina
  11. Quindi fatemi capire... ma la7 non era serva dei poteri forti, amici di Renzi eccetera eccetera? O lo sono quando le domande scomode le fanno al M5S?

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che panico! Ma non siete voi che ne avete sempre detto di tutti colori contro la 7? Poi andate rivangare un video di molto tempo fa tagliato anche nelle sue parti salienti? Chi è quindi che fa informazione tendenziosa e falsa? Ovviamente siete sempre solo voi! Quindi anche tutti quegli imbecilli che credono alle puttanate di questo pseudo blog del cazzo!

    RispondiElimina