martedì 4 ottobre 2016

NOTIZIA VERGOGNOSA: È STATA APPROVATA LA LEGGE ANTI M5S! GUARDATE E DIFFONDETE QUESTA VERGOGNA!

Il gruppo Ars: "Un colpo mortale alla democrazia. La santa alleanza, eliminando i ballottaggi ha di fatto varato la legge anti-Movimento 5 stelle"
Un colpo mortale alla democrazia. La santa alleanza, eliminando i ballottaggi ha di fatto varato la legge anti-Movimento 5 stelle. Sono ossessionati da noi e stanno facendo di tutto per drogare le regole del gioco. Non escludiamo di mobilitare le piazze, è un fatto troppo grave per passare sotto silenzio».E’ quanto si legge in una nota del gruppo M5S all’Ars in merito all’approvazione in commissione Affari istituzionali dell’Assemblea della riforma elettorale per gli enti locali. «Quando non si hanno argomenti per convincere la gente e ottenere il consenso - dicono i deputati M5s Salvatore Siragusa e Matteo Mangiacavallo, membri della commissione - l’unica arma che ti resta è truccare le regole del gioco. Ed è quello che stanno facendo all’Ars. Si sono coalizzati tutti contro di noi per cercare di fermare la nostra avanzata. Ma la gente non è stupida. Quest’operazione gli si ritorcerà contro. A parte il fatto che potrebbe essere anche inutile. A chi ha poca memoria, infatti, ricordiamo che nei comuni siciliani dove abbiamo vinto quest’anno, lo abbiamo fatto al primo turno». Per il M5S, tra l’altro, la legge varata dalla commissione rischia di porre le basi per l’ingovernabilità nei comuni. "Si stanno comportando - afferma il deputato Giancarlo Cancelleri - come il marito che per vendicarsi della moglie si evira. Qui pur di farci lo sgambetto i partiti si accontentano di vincere in comuni che poi saranno ingovernabili. Questa è una legge fatta ad uso e consumo della casta. In un momento in cui la Sicilia affonda nei rifiuti, in piena emergenza occupazionale e con i mille problemi della sanità, ci si accapiglia per qualcosa di cui alla gente non importa nulla, anziché concentrarsi sul reddito di cittadinanza per dare risposte concrete ai bisogni delle persone».

44 commenti:

  1. Risposte
    1. rivoluzione alziamo el barricate e combattiamo contro queste merde

      Elimina
    2. noi resteremo tutti uniti non permettiamo altre schifezze!

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. da molto tempo io penso, rifletto e sostengo che questi politicanti al governo e fuori, pur di non mollare l'osso sarebbero capacissimi di imitare Nerone!!

      Elimina
    5. Vogliono la guerra e guerra sia giovani ricordate dei vostri padri leggete le pagine di cronaca del sessantotto e fatene tesoro

      Elimina
  2. Risposte
    1. renzi:game over,stiamo arrivando,è nera per te,chiama l'esercito o la swat

      Elimina
  3. Tutti in piazza a Roma , revolution!!!!!

    RispondiElimina
  4. Tutti in piazza a Roma , revolution!!!!!

    RispondiElimina
  5. I POLITICI NON POSSONO FARLO SE NON SI E' STRONZI ANCHE INTELLETTUALMENTE.

    RispondiElimina
  6. Non solo a Roma ma in tutta Italia.

    RispondiElimina
  7. Alla fine della seconda guerra mondiale qualcuno oltre morire fini a gambe l'aria svergognato davanti al popolo come traditore D'Italia Chissà che la storia non si ripeta il problema sarebbe che in questo caso la piazza dovrebbe essere molto grande

    RispondiElimina
  8. tutti in piazza IN TUTTE LE PIAZZE D'ITALIA!!

    RispondiElimina
  9. Mettete una data e un'ora e tutti davanti a Montecitorio per fare una vera rivoluzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La data c'e' gia'. E' il 14 Ottobre.

      Elimina
  10. Credo sia arrivato il momento tutti in piazza

    RispondiElimina
  11. Se vogliamo uscire da questa vergogna tutti nelle piazze d'Italia,solo vogliamo la data!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LA DATA LA POSSIAMO DECIDERE TUTTI INSIEME IL 22 A ROMA..RIUNIONE X DECIDERE LA DATA SIA X SCENDERE IN TUTTE LE PIAZZE ITALIANE X BLOCCARE L'ITALIA E X OCCUPARE TUTTI I PALAZZI DEL GOVERNO... ( RIVOLUZIONE )

      Elimina
    2. E' gia' prevista una manifestazione a Roma il 14 ottobre.

      Elimina
  12. Facciamo in modo, corretto, che questo schifo finisca quanto prima. Se il Movimento 5S arriva al 51%, e non siamo lontani, faremo il presidente del consiglio, il presidente della Republica e con tutto il rispetto per Dio, anche il Papà. La falena Verdini e tutti quelli assoldati come lui devono solamente scomparire.

    RispondiElimina
  13. Ma si in Piazza , rivoluzione , speriamo che tutti l'hanno capito!!!

    RispondiElimina
  14. che aspettiamo di andarli a bruciare vivi a roma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. VIENI A ROMA IL 22 OTTOBRE CE UNA RIUNIONE A RIGURDO

      Elimina
  15. Scendiamo in piazza e allontaniamo questi Mafiosi merdosi ,volete una data ,scriviamola insieme,mi trovate nel gruppo rivoluzione pacifica con 830 persone

    RispondiElimina
  16. Quando la facciamo finita ?? é ora di scendere in piazza si ma non per battere i coperchi o urlare . èora di marciare su Roma ed occupare tutto. Se continuamo solo a parlare non si conclude niente e ce lo metteranno sempre nel didietro.

    RispondiElimina
  17. Mandateli a zappare la terra, nelle cave o nelle miniere, non se ne può più di questa loro arroganza...

    RispondiElimina
  18. A quelli dei bisogni della gente non importa in fico secco.

    RispondiElimina
  19. IO HO PRONTO UN BEL BASTONE ,ADESSO BASTA!

    RispondiElimina
  20. se la mettono in questa maniera allora io sono pronto, forza dobbiamo unirci e combattere questo usurpatore

    RispondiElimina
  21. Ma e' ogni giorno sempre piu' palese ,sono allo sbando non sanno cos'altro inventarsi,sono sul' orlo di una crisi di nervi . Ma guardate l' informazione i contenitori d 'approfondimento ,tutti imperniati nel criticare M5s anche per futilita' , sanno di essere alla deriva ,non solo politica . Tutti i partiti ne sono consapevoli .

    RispondiElimina