giovedì 7 luglio 2016

ULTIM'ORA RISSA PD AL SENATO SCOPPIA LA BUFERA TRA I PIDDINI...

Bagarre in Senato. Tema della discussione è l'omicidio di Fermo. "Signora presidente, non so cosa sia successo ieri. Poi impareremo e approfondiremo l'accaduto. Può essere verissimo che un balordo ha fatto una cosa terribile, ma trovo sgradevole...". Carlo Giovanardi non fa in tempo a finire la frase perché dai banchi del Pd parte Carlo Fornaro che lo zittisce con un "ma stai zitto!". Il senatore Gal prova a riprendere, fa riferimento al gesto di "un pazzo, un balordo, un violento" ma le proteste non si placano e deve intervenire la presidente di turno, Linda Lanzillotta, per ricordargli che "le avevo dato la parola per associarsi alla commemorazione, se lei non sa di cosa stiamo parlando...". E' uno dei momenti di tensione nel corso del dibattito al Senato sull'omicidio del nigeriano a Fermo. Giovanardi rivendica la propria possibilità di essere "ancora libero di intervenire in questo Parlamento" ma il microfono gli viene disattivato e qui prima continua a parlare poi scatta un battibecco con la Lanzillotta, che lo richiama all'ordine per due volte. "Sei un verme!", gli grida intanto il 5 Stelle Santangelo, mentre il Pd Cardinali lo qualifica così: "Sei un razzista".

Fonte :
http://m.ilgiornale.it/news/2016/07/07/fermo-bagarre-in-senato-bufera-su-giovanardi/1280630/

6 commenti:

  1. se non sei d'accordo coc i comunisti falce e martello ,non hai diritto di parola. mi ricorda Lenin ,e Stalin ,se non sbaglio sono morti x fortuna .voi continuate con odio gli avversari

    RispondiElimina
  2. Qui non si tratta di politica. Qui si tratta di omicidio. Se non si ha il coraggio di dire che il verme che ha ucciso un altra persona con un pugno e' un assassino e non un balordo si è semplicemente complici dell'omicidio, non comunista, fascista o semplicemente cretino.

    RispondiElimina
  3. Concordo col definirlo un omicida ma io starei attento con l'uso della parola "RAZZISTA"... PERCHÉ QUANDO UNO O PIÙ STRANIERI MASSACRANO DEGLI ITALIANI QUESTI COSA SINO? "RAZZISTI O OMICIDI E DELINQUENTI?" .....

    RispondiElimina
  4. Concordo col definirlo un omicida ma io starei attento con l'uso della parola "RAZZISTA"... PERCHÉ QUANDO UNO O PIÙ STRANIERI MASSACRANO DEGLI ITALIANI QUESTI COSA SINO? "RAZZISTI O OMICIDI E DELINQUENTI?" .....

    RispondiElimina
  5. http://www.ilcorrierino.com/laddio-a-salvatore-senza-lavoro-da-due-anni-si-butta-dal-balcone-i-funerali-grazie-ad-una-colletta-dei-colleghi-/1721.html

    Perché non parliamo anche di questo morto! 😡

    RispondiElimina
  6. Cari signori, esiste anche la discriminante della legittima difesa. Sappiamo per certo che l'omicida è stato aggredito ed ha reagito per difendersi. Purtroppo un colpo dato troppo forte ed una caduta altrettanto sfortunata dell'africano ne hanno cagionato la morte. Pur sempre di legittima difesa può e deve parlarsi anche se il PD preferisce, per deprecabili motivi politici, la versione dell'omicidio volontario. Giovanardi non mi è assolutamente gradito, ma forse, una volta tanto, stava tentando di dire la cosa giusta. E comunque, cari laureati in giurisprudenza del Parlamento, andatevi a rileggere il Diritto penale e relativa procedura.

    RispondiElimina