lunedì 4 luglio 2016

BOOM ULTIM'ORA CLAMOROSO SCATTANO NUMEROSI ARRESTI A ROMA TRA POLITICI E DIRIGENTI...

Politici, dirigenti pubblici e imprenditori in un giro per ottenere appalti Lucio Di Marzo C'erano politici, dirigenti pubblici e imprenditori nel mirino di un'operazione per cui sono scesi in campo centinaia di finanzieri, impegnati nel contrasto di un vasto giro di corruzione e riciclaggio, per cui sono contestati reati come l'associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale. L'accusa è che per ottennere commesse da ministeri ed enti statali si elargissero mazzette, in un giro che univa politici, funzionari e imprenditori per spartirsi gli appalti. Decine gli arresti scattati questa mattina, con centinaia di perquisizioni in diverse città italiane, ma principalmente a Roma. Grazie al pagamento di tangenti, dicono le prime informazioni sul caso, la rete sotto indagine avrebbe ottenuto appalti per servizi da fornire a enti statali e ministeri, per realizzare opere con materiali di qualità inferiore a quelli normalmente utilizzati. fonte: http://m.ilgiornale.it/news/2016/07/04/corruzione-e-riciclaggio-decine-di-arresti-a-roma/1278892/

16 commenti:

  1. I nomi di questi politici arrestati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma a Renzi quando lo arrestano x le sue malefatte.

      Elimina
  2. Vogliamo i nomi dei porci arrestati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusami perche' vuoi sapere i nomi dei politici arrestati ,tanto ormai non fa piu' notizia perche' e' pane quodidiano

      Elimina
  3. Un po'di pazienza..i nomi usciranno!

    RispondiElimina
  4. Devono restituire tutto con gli interessi e poi la galera a vitaaaaaa

    RispondiElimina
  5. Devono restituire tutto con gli interessi e poi la galera a vitaaaaaa

    RispondiElimina
  6. Quante stronzate che dicono gli giornalisti!

    RispondiElimina
  7. Quante stronzate che dicono gli giornalisti!

    RispondiElimina
  8. Quanti furti, mentre la povera gente deve tirare la cinghia.L'auspicio è che i giudici, prima recuperano il maltolto, e poi li gettano in galera!!!

    RispondiElimina
  9. In galera con la la palla ai piedi

    RispondiElimina
  10. Tagliente l'immunità parlamementare..e un ingiustizia verso il Popolo italiano .xke sono solo i politici che rubano .xke proteggerli

    RispondiElimina
  11. Si la pulizia a Roma capitale è necessaria e chi la fa è la nostra speranza di chi che per trenta anni ha visto il degrado della città più bella del mondo governata da delinquenti che si sono arricchiti sulle spalle della povera gente ma adesso siamo arrivati al capolinea grazie Raggi di aver dato speranza a gi Italiani onesti che non avevano più speranze Grazie Grillo Grazie ragazzi del Movimento5stelle insieme cambieremo questo Paese governato (ancora per poco),da delinquenti abusivi.

    RispondiElimina
  12. La cosa pubblica è cosa nostra, costume locale, pagare tangenti.

    RispondiElimina
  13. La cosa pubblica è cosa nostra, costume locale, pagare tangenti.

    RispondiElimina
  14. Adesso bisogna sequestrare tutti iloro beni e rinchiuderli in galera e buttare le chiavi

    RispondiElimina