domenica 3 luglio 2016

BOMBA!! PIERACCIONI SCATENATO DOPO LE ELEZIONI! LETTERA A RENZI CHE COINVOLGE LA BOSCHI E BENIGNI! GUARDATE E DIFFONDETE!

Un affondo mascherato da satira. Un bel "siluro" dedicato da Leonardo Pieraccioni a Matteo Renzi, Roberto Benigni e Maria Elena Boschi. Il comico toscano, dopo il risultato dei ballottaggi, spara a briglia sciolta sul suo account Facebook, dove scrive: "Il marito della Raggi gni scrive una lettera pubblica? E allora io la scrivo attè amato Renzino! Non li ascoltare questi gufacci che se te voi ti ripigli Roma, Torino, la pajata ei pernigotti! Certo hai fatto solo l'errore di far telefonare casa pe' casa alla Boschi pe' suggerire 'votaRobertoVotaRoberto' quella cià la vocina della bambina di The Ring, si son presi paura! Ma a te Renzino, errore a parte, non ti manca nulla! Loro ci hanno Grillo e te fai un duo di cabarè con Maria Elena: 'la bimba e i' bomba', tu sbanchi!".
Parole di fuoco, quelle riservate al premier e al ministro delle riforme. Ma non è tutto. Perché Pieraccioni poi guarda anche al prossimo futuro, al referendum sulla riforma costituzionale, e picchia ancor più duro contro Roberto Benigni, il guru della sinistra che sul voto di ottobre ha cambiato idea nel giro di pochi giorni: "Referendum - riprende Pieraccioni -! Facciamo prima un tour insieme come i pu! Io, te, la Boschi, Benigni! L'ho chiamato: 'Roberto ci vieni a fare i tur co' ragazzi?' Mà risposto: "No... si... no... si...". A Benigni e a Renzi fischieranno le orecchie.

Nessun commento:

Posta un commento