domenica 19 giugno 2016

ULTIM'ORA VERGOGNA: BLITZ DEI VIGILI, SALA ADESSO È NEI GUAI! GUARDATE COSA STA ACCADENDO IN QUESTE ORE!

La polizia municipale è intervenuta alcune ore fa in via Plinio, quartier generale del centrosinistra, per rimuovere dei manifesti elettorali di Beppe Sala che erano stati affissi all'esterno della sede. L'episodio è stato reso noto da alcuni dirigenti di Forza Italia e Fratelli d'Italia ed è documentato dalle foto pubblicate da Filippo Jarach, candidato presidente nel municipio 1 il 5 giugno. "Gli agenti di polizia sono intervenuti in tempi rapidi per registrare l’accaduto, fotografare i manifesti e rimuoverli (come è giusto che sia) - ha spiegato Vincenzo Viola, candidato presidente di Fratelli d'Italia in zona 3, dove si trova via Plinio - Denunciamo con fermezza l’episodio, ma al tempo stesso ringraziamo il candidato sindaco della coalizione di sinistra per l’immancabile coerenza nel smentire con fatti e azioni le sue stesse parole e promesse".

5 commenti:

  1. E come mai ha vinto a milano

    RispondiElimina
  2. vinto, parolone. E i milanesi la pagheranno cara

    RispondiElimina
  3. Sono cazzi dei milanesi, lo anno votato...........

    RispondiElimina
  4. Sono cazzi dei milanesi, lo anno votato...........

    RispondiElimina
  5. Ai Milanesi e Beneventani le cose vanno bene come erano e come stanno beati loro si vede che le partite IVA sono poche e il pubblico è parecchio

    RispondiElimina