lunedì 13 giugno 2016

Napoli, caso Ulleto parla un testimone: "Ho ricevuto dal PD pasta e bisc...



Anna Ulleto, neoeletta consigliere comunale col Partito Democratico, è indagata dalla Procura di Napoli nell'ambito di un'inchiesta per voto di scambio. Fanpage.it ha raccolto una testimonianza a Scampia su quanto avvenuto 2 giorni prima del voto.

Il testimone - anonimo - ha spiegato: "Sono stato chiamato dalla signora, la chiattona (si riferisce a Rita Froncillo, candidata PD, ndr) mi ha chiamato 3 o 4 volte, voleva venire anche a casa, mi ha detto 'vieni che devo darti il pacco alimentare e dovete farmi un piacere, devo darvi alcuni bigliettini elettorali, per le votazioni'. Io andai da loro, alla chiesa, dove di solito vado a prendere il pacco nel rione Don Guanella...". Chi dovevate votare? Chiede il giornalista. "Ulleto e Froncillo" risponde il testimone. Ulleto e Francillo sono rispettivamente i candidati PD al consiglio comunale e alla VII Municipalità. In sostanza un "do ut des".

Ecco la reazione del fondatore dell'A.Vo.G. (l'associazione che gestisce il banco alimentare nella parrocchia) tale Ciro Froncillo - padre di Rita, eletta in Municipalità - quando la giornalista di Fanpage.it è andata a chiedere spiegazioni.

Ecco il video di Fanpage.it

Nessun commento:

Posta un commento