martedì 5 aprile 2016

VERGOGNA: MATTEO IL RUBA VOTI! Renzi la sparagrossa, "80 euro a forze dell'ordine e pensioni minime"

Un'ora di conferenza stampa senza contraddittorio né giornalisti. Il#Matteorisponde di Matteo Renzi su Facebook e Twitter, spazio studiato per consentire agli italiani di interagire con il premier via social (e con tutti i limiti del caso) si rivela un modo non tanto per diradare le ombre e i dubbi sugli scandali che stanno coinvolgendo il governo, quanto per rilanciare nuove promesse. 

Bonus 80 euro ai pensionati - L'ultima è quella di allargare la platea degli 80 euro alle forze dell'ordine e non solo: "In questo momento abbiamo dato la precedenza al ceto medio - spiega il premier in collegamento video - ma vorremmo darli anche a chi prende la pensione minima. Vedremo se saremo in grado di farlo". "Il ricalcolo delle pensioni con il contributivo lo facciamo, ma non possiamo ammazzare chi va in pensione con il retributivo - spiega poi sull'ipotesi della riforma delle pensioni -. Io ho interesse al sistema contributivo, ma non possiamo tagliare le gambe a gente che ha maturato legittime aspettative. Dobbiamo trovare un legittimo punto di sintesi, ci stiamo lavorando". 

Brunetta: "Pensi alla maxi manovra" - "Noi stiamo studiando un meccanismo per garantire flessibilità in uscita - continua -, mantenendo in pari i conti pubblici. Lo annunceremo solo quando avremo certezza dei conti". A Renzi ha risposto via Twitter, con la consueta ironia, il capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta: "80 euro e pensioni minime. Renzi vende tappeti anche su social. Irresponsabile. Pensi a manovra da 40-50mld che dovrà fare in autunno".

Nessun commento:

Posta un commento