martedì 12 aprile 2016

Ultimi sondaggi politici elettorali: 12 aprile 2016, Pd sotto shock mai così male.


ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (12 APRILE 2016) – Dopo le intenzioni di voto di EMG-Tg La7, oggi i sondaggi elettorali di Piazza Pulita, andati in onda nella puntata di ieri.
Non perdiamo tempo e diciamolo subito: si tratta dei sondaggi politici peggiori per il Pd da due anni a questa parte. Il Partito Democratico scende sotto la soglia psicologica del 30%, perdendo due punti secchi in appena una settimana.
E a guadagnarci, come abbiamo già visto negli ultimi sondaggi politici elettorali di altre “ditte concorrenti”, sono Sinistra Italiana e il M5S. Lo scandalo che ha portato alle dimissioni della Guidi ha insomma disgustato non pochi elettori del Pd, convincendoli a ripiegare su altre scelte. A mali estremi, estremi rimedi: piuttosto che continuare a votare un Partito Democratico che di sinistra non ha più nulla, meglio votare un partito “più di sinistra” (almeno in teoria) o addirittura fare il grande salto verso i lidi pentastellati.
Ultimi sondaggi politici elettorali (12 aprile 2016): dati clamorosi da Piazza Pulita. Pd sotto il 30% per la prima volta da due anni. M5S a meno di due punti di distanza
Partiamo quindi dalla slide con le intenzioni di voto dei partiti minori. Sinistra Italiana guadagna un bel punticino percentuale, Fratelli d’Italia rosicchia uno 0.3 extra, stabile Area Popolare (NCD+UDC).
E infine ecco la slide più clamorosa degli ultimi mesi, almeno in tema di sondaggi politici elettorali: dal 31% del 3 aprile scorso, oggi il Pd è precipitato al 29%. Per contro, il M5S vola al 27.2%: meno di due punti percentuali separano il MoVimento 5 Stelle dal Partito Democratico. Se questo trend dovesse durare, a breve potremmo vedere il sorpasso storico del M5S sul Pd (sorpasso già avvenuto per quanto riguarda i dati sul ballottaggio)

Nessun commento:

Posta un commento