martedì 12 aprile 2016

I CAPI DEL MOVIMENTO 5 STELLE SONO I CITTADINI CHE FANNO PARTE DEL M5S

IL TESTAMENTO SU WEB
"Non ci sono capi - scriveva pochi giorni fa Casaleggio sul blog di Beppe Grillo per smentire il passaggio di consegne a suo figlio Davide in una nota che ora sembra un testamento - e l'unico leader riconosciuto sono i cittadini che fanno parte della comunità del M5S. Siamo - scriveva ancora - una comunità che si autodetermina in Rete e gli strumenti a nostra disposizione evolvono ogni giorno". Gli stessi concetti erano espressi da Casaleggio in una intervista all'ANSA, una delle pochissime concesse.

"Questa mattina - si legge in un post sul blog di Beppe Grillo - è mancato Gianroberto Casaleggio, il cofondatore del MoVimento 5 Stelle. Ci stringiamo tutti attorno alla famiglia. Gianroberto ha lottato fino all'ultimo". Nel post figura anche un passaggio della lettera al Corsera: "Sono un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi, talvolta anche sbagliando, di migliorare la società in cui vive".

Beppe Grillo ha appreso della morte di Gianroberto Casaleggio a Napoli, dove si trova per una tappa del suo tour in programma stasera al Teatro Augusteo. Il leader del Movimento 5 Stelle alloggia in un albergo del lungomare dove è arrivato Roberto Fico, presidente della commissione vigilanza Rai. Lo show in programma stasera al Teatro Augusteo del capoluogo partenopeo è stato annullato e  rinvio a martedì 17 maggio, in segno di lutto. Grillo starebbe per lasciare Napoli per raggiungere Milano. Davanti all'albergo si sono radunati giornalisti e operatori.

Fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/04/12/e-morto-gianroberto-casaleggio-_fe42a34b-8889-45ef-b6c3-29216a60ea54.html

Nessun commento:

Posta un commento